6 Brand di Bodycare che rendono il mondo un posto migliore

Realizzati utilizzando pratiche di produzione sostenibili, standard di lavoro equi e focalizzandosi sulla riduzione degli sprechi, molti brand stanno cambiando il volto della cosmesi naturale, ecco i nostri consigli per chi vuole approcciarsi a questo mondo.

Quando si tratta di prodotti dedicati alla cura del corpo, gli impatti ambientali e sociali coinvolti possono essere piuttosto dannosi, motivo per cui è così importante che noi consumatori continuiamo a sostenere e investire in marchi che scelgono di produrre saponi, creme, maschere e olii in modo sostenibile, con standard di lavoro equi e focalizzandosi sulla riduzione degli sprechi.

Inoltre le ricerche scientifiche più recenti hanno dimostrato la stretta correlazione tra l’aspetto esteriore, il benessere e la salute, un motivo in più per concederci il tempo di valutare in modo accurato ciò che usiamo sulla nostra pelle. 

Anche se in questo momento, ottenere prodotti per il corpo completamente zero waste significherebbe produrre personalmente ciò di cui necessitiamo, esistono sul mercato sempre più brand che hanno tra le priorità quella di produrre senza sprechi e in modo etico e naturale.

I saponi biologici e i prodotti naturali che questi brand propongono sono infatti privi di quelle componenti chimiche rese necessarie, ad esempio, per la conservazione dei prodotti industriali. 

Inoltre vengono lavorati con una tecnica tradizionale, che accoglie tra i suoi valori anche la lentezza, essenziale al fine di non alterare gli ingredienti e rendere migliore la qualità del prodotto finito, a differenza dei saponi industriali, che vengono invece lavorati con metodi più veloci per rispondere a ovvie logiche di produttività.

È importante in questo percorso verso il cambiamento, utilizzare l’etichetta come variabile per la scelta di un prodotto: a parte l’idrossido di sodio o di potassio, dovrebbero esserci ingredienti come olio di oliva, olio di cocco, olio di semi, olio di mandorle dolci, erbe, fiori, oli essenziali, argilla verde, miele, gel di aloe vera, infusi e decotti di erbe o frutta, spezie alimentari come cannella, cacao, curcuma e altre piante officinali, fiori o prodotti totalmente provenienti dalla natura.

È importante convincersi del fatto che, solo perché l’industria della cosmesi a livello globale rappresenta un enorme business, non significa che non ci siano modi in cui possiamo iniziare subito a fare scelte più sostenibili ed etiche, quando ne abbiamo la possibilità.

A Factory Market abbiamo la fortuna di collaborare con molti “artigiani del sapone” e nutriamo una grande passione verso questa tematica, così vorremmo stilare una lista di brand che stanno cercando di fare la differenza e che potete trovare facilmente online.

ECCO QUINDI LA NOSTRA SELEZIONE DI BRAND:

 

 

Il siero Maeterna nutre, idrata e calma. Con l’aiuto di oli biologici tradizionali come semi di cumino nero, chicco di caffè verde e olivello spinoso, questo olio viso nutriente è adatto per tutte le pelli e, se usato con un detergente leggero, bilancia la produzione di olio della nostra pelle. 

La loro confezione è realizzata in una speciale carta al cui interno vi sono dei semi di fiori selvatici: una volta terminato il prodotto permette di essere immersa totalmente nella terra, trasformandosi in una nuova pianta, ma l’aspetto che rende questo progetto speciale è il fatto che acquistandolo contribuiamo ad aiutare e a creare opportunità di lavoro per le donne immigrate. 

Questo brand è nato infatti con lo scopo di fornire opportunità di lavoro alle madri immigrate nella città di Londra: dall’inizio della pandemia hanno inoltre deciso di donare 1/3 del venduto a Women for Refugee Women. Questa incredibile organizzazione benefica sostiene le donne in cerca di asilo nel Regno Unito e che subiscono ingiustizie razziali.

Scopri di più qui. 

MAETERNA

“Pleasure is the point.  Feeling good is not frivolous, it is freedom.”

Così si presenta Maeterna, piccolo brand con sede a Londra la cui filosofia di base è la convinzione che la cura di sé sia un modo radicale per trasformare noi stessi e le nostre comunità. 
L’idea nasce da due fratelli che, sin dall’infanzia, hanno sofferto di problemi di cura della pelle e che, dopo aver provato centinaia di creme, oli e unguenti cercando di rimediare questa condizione, sono arrivati a pensare di realizzarla personalmente, unendo però allo spirito del progetto anche valori come l’inclusione e il supporto della fascia sociale più debole.

Con i loro prodotti vogliono aiutare a coltivare un impegno più premuroso verso la nostra pelle e verso gli altri.
Lavorano esclusivamente con piccoli lotti, che dà loro la possibilità di avere grande controllo sulla qualità del prodotto finale: i loro fornitori biologici certificati pressano a freddo gli ingredienti di altissima qualità. L’elaborazione del loro incredibile siero per il viso viene poi accuratamente fatta a mano in modo da ottenere il meglio. 

 

HONIEH

Erika Boldrin, fondatrice del brand, ha lanciato questi prodotti naturali, biologici e vegani per la cura della pelle, partendo dal  concetto che il benessere per la pelle equivale a un benessere generico.

Alla base del suo progetto c’è  la convinzione che una pelle sana derivi da un cuore e una mente sani e che nutrendo la nostra parte interiore anche quella esteriore sarà più bella.

Tutti i prodotti sono realizzati con lo stesso amore e attenzione con cui si dovrebbe trattare la pelle, per questa ragione sono naturali e vegani al 100%, non effettuano test sugli animali  e non coinvolgono nella loro produzione il lavoro minorile. Inoltre non utilizzano parabeni, ftalati, solfati, siliconi, elementi petrolchimici, profumi o coloranti sintetici.

Ogni prodotto può essere usato su tutti i tipi di pelle, a tutte le età, senza distinzione di genere e tutta la linea è certificata come ecocompatibile.  Scopri di più qui. 

PRATI MAGRI

Questo brand nasce dall’amicizia di due imprenditrici agricole. Dall’amore per la loro terra, un’area naturale protetta situata nella Brianza lecchese, è nato un progetto di rivalutazione di erbe spontanee e di erbe aromatiche, utilizzate come base per prodotti naturali per il corpo.

La linea comprende una crema viso, un latte corpo, un sapone mani e corpo e un burro cacao ed è clinicamente testata. I benefici di miele e rosmarino sono alla base di tutti i prodotti : insieme hanno infatti proprietà idratanti, antiossidanti e antibatteriche, purificanti, tonificanti e rivitalizzanti. 

Con oltre 2.500 piante di Rosmarino e 60 arnie, queste due giovani imprenditrici hanno come mission il coinvolgimento di altri produttori locali e la creazione di una rete che consenta il mantenimento dei terrazzamenti e la nascita di economie locali etiche e sostenibili. Scopri di più qui.

KARMA LAB

Karma Lab è un giovane brand per la cura del corpo specializzata in saponi fatti a mano, balsami per labbra e sali da bagno. Tutti i prodotti Karma Lab sono completamente naturali e per la maggior parte anche vegani, realizzati con le tecniche più tradizionali, con grande cura per i dettagli.

Pensato anche per le pelli più sensibili e problematiche, questo brand propone un approccio onesto, naturale e di qualità, celebrando il benessere, la bellezza e la semplicità.

Offre ai clienti la libertà di personalizzare i loro prodotti al fine di soddisfare le esigenze di tutti coloro che vogliono approcciarsi al mondo della cura del corpo naturale.  Scopri di più qui. 

ETHICAL GRACE

I loro prodotti sono formulati esclusivamente con ingredienti di derivazione naturale, ricavati da fonti rinnovabili ed escludendo ingredienti inutili e dannosi come i profumi sintetici o i coloranti. 

I fitocosmetici di Ethical Grace sono costituiti interamente da sostanze funzionali, che portano reali benefici alla pelle. Per questo hanno scelto di sostituire la semplice acqua con acque aromatiche impreziosite da materiale vegetale e tutti i derivati del petrolio, i siliconi, l’alcool, i PEG o PPG non si ritrovano nella loro lista di ingredienti.

Attraverso i loro prodotti sono portavoce della cosiddetta cosmetica funzionale, in grado di prevenire e contrastare gli inestetismi e di ripristinare il normale equilibrio fisiologico della pelle, un equilibrio dinamico che si traduce in una costante trasformazione della materia per assicurare la vita alle cellule e ai tessuti. Scopri di più qui.

SOAP SOOP

Soap Soop è un progetto di sapone artigianale di Hanna Kang, coreana di nascita, ma Berlinese d’adozione.

In coreano Soop significa “foresta”, un luogo pacifico dove centinaia di diverse specie naturali coesistono, immerse nella bellezza della flora selvaggia e dai colori audaci.
Il colore è infatti l’elemento che distingue questi splendidi saponi vegani completamente realizzati a mano e resi meravigliosi grazie all’uso di coloranti naturali quali il carbone attivo di bambù, paprika, radice di robbia, radice di barbabietola, spinaci, spirulina, artemisia e biossido di titanio. 

Ricchi oli come olio si cocco, d’oliva, di mandorle dolci, di ricino, di riso, di cacao, di crusca e burro di Karatè e mandorle dolci fanno da base ai prodotti, che vengono resi irresistibili dall’unione di aromi dati da lavanda, citronella, arancia, limone, legno di cedro, sandalo, geranio, rosmarino, menta piperita, finocchio e molti altri. Scopri di più qui.  

Nelle ultime edizioni di Factory Market abbiamo dato molto spazio a questa categoria e speriamo di incontrare sempre più progetti con questo spirito e che prediligono la qualità.  Presto il nostro shop online offrirà una proposta di prodotti naturali per il corpo, ma nel frattempo potrete trovare online moltissimi brand a cui chiedere anche informazioni e consigli sulla cura del corpo e sulla loro filosofia: trovare i prodotti perfetti per noi può richiedere un pò di ricerca, ciò che però abbiamo in cambio utilizzando questi prodotti sono la qualità al giusto costo e un mondo sempre migliore.

Ti potrebbe interessare anche...