L’orto contemporaneo di Piccolo Seeds, semplice come un seme e curato come un oggetto di design.

Coltivare il proprio orto in terrazzo per rispettare l’ambiente dedicando del tempo a noi stessi.

Ogni anno in Europa entrano migliaia di tonnellate di pesticidi illegali, pericolosi per la salute e per l’ambiente. I trafficanti rischiano solo piccole multe e guadagnano somme enormi. Oltre al traffico di sostanze illegali, un altro problema è rappresentato dall’uso improprio di quelle autorizzate, che causano conseguenze devastanti per l’ambiente, per le persone che lavorano nelle piantagioni e per le api. 

Dovremmo sempre chiederci da dove arrivano la frutta e la verdura che acquistiamo, in che modo è stata coltivata e se le condizioni di lavoro sui campi rispettano gli standard etici. Ciò che possiamo e dobbiamo fare come consumatori è scegliere: per quanto sia facile pensare che “da soli non possiamo fare la differenza”, bisogna invece convincersi che ognuno di noi ha il potere di cambiare il mercato.

Un altro passo verso il cambiamento è creare il proprio orto casalingo; contrariamente a ciò che si crede, questo non è possibile solo per chi ha un giardino, ma anche per chi possiede un terrazzo o un semplice davanzale. Sono sempre più numerosi, infatti, i progetti che nascono con  lo scopo di incoraggiare a coltivare i propri piccoli orti, primo fra tutti in italia è Piccolo Seeds, che abbiamo scoperto durante un’ edizione di Factory Market e di cui ci siamo innamorati.

Piccolo nasce nel 2012 con l’intento di selezionare sementi per chiunque voglia creare o ampliare il proprio orto in balcone o in terrazzo. 

All’interno del loro curatissimo e-commerce propongono ortaggi e varietà appositamente pensate per la crescita in vaso: compatte e nane, adatte a spazi ridotti: carota Paris Market, cetriolo Spacemaster, melanzane Slim Jim, peperoncini di vario genere, rucola, pomodori San Marzano, oltre a frutti, fiori edibili ed erbe aromatiche.

I packaging, caratterizzati da un design curato e una palette impeccabile, sono realizzati in materiali sostenibili e completamente riciclabili e rendono questi prodotti un perfetto regalo per chi vuole diffondere il messaggio che coltivare il proprio orto può essere divertente, economico e sostenibile.

Accanto alla proposta di sementi e kit , Piccolo offre anche attrezzi e accessori per accompagnare anche il meno esperto in un’esperienza nuova e contemplativa. Un’altro importante aspetto di questo progetto è infatti quello di regalarci del tempo prezioso per stare con noi stessi e di lavorare con le nostre mani in armonia con la natura: anche questo significa supportare l’handmade nel rispetto dell’ambiente e di ciò che ci circonda.

Potete scoprire e acquistare tutti i prodotti di Piccolo Seeds sul loro bellissimo sito a questo link

piccoloseeds.com

 

Ti potrebbe interessare anche...