Porta frutta I

La collezione Istantanee è la ricerca che affonda le mani nel Mar Mediterraneo da cui ha idealmente riportato fuori dall’acqua degli oggetti che, nella visione del designer, abitano la polaroid di una giornata al mare, verso Sud.

Il portafrutta ricorda un piccolo cestino e la forma organica si adatta alla presa della mano. La doppia smaltatura, colorata opaca all’interno e bianca lucida all’esterno, crea diverse consistenze e dà profondità ad un oggetto che è apparentemente semplice. La torsione plastica della ceramica ha generato, nella fase di modellazione, un incavo simile all’interno di un orecchio.

Terra bianca + smalto bianco lucido, engobbio giallo limone e arancio
Terra bianca cotta a 1020° e smaltata a 950°
*tutti gli smalti sono apiombici e adatti a contenere alimenti

Misure: H.16 cm, L.24 cm

Spedizioni: Le spese di spedizione verranno calcolate nella fase di acquisto. Noi siamo i portavoce di una community di artigiani, per questo ogni oggetto viene spedito direttamente dalla persona che lo ha prodotto.
Le tempistiche di consegna rispetteranno il ritmo di chi ha lavorato a questo progetto con cura. Per le cose belle bisogna saper attendere.

195,00  Euro

1 disponibili

Scopri chi ha prodotto questo oggetto

Roberto Aponte, classe 1988 è un artista milanese d’adozione e napoletano di origine che, dopo un percorso formativo alla Facoltà di Design Industriale a Roma, un master in allestimenti presso il Politecnico di Milano e una lunga esperienza negli allestimenti per il retail e set fotofrafici, nel 2019 incontra la ceramica.

Durante il periodo di lockdown torna in Costiera Amalfitana, a Vietri sul Mare, centro ceramico per la produzione della maiolica, dove trascorre alcuni mesi per approfondire e imparare le varie tecniche da una maestra ceramista. Nel 2020 apre il suo studio, Spazio Martín, insieme ad una pittrice (Miss Goffetown che potete trovare nella sezione art&mag del nostro shop) ed un architetto: un luogo aperto ad accogliere il lavoro di altri ma anche un contenitore di esperienze, dialogo e idee. Uno spazio, una galleria, l’estensione del suo spazio privato.

Attualmente lavora presso un laboratorio di ceramica a Milano, dove realizza anche i meravigliosi pezzi che trovate nella sezione Homeware del nostro shop.