La Tote – latte

“La Tote” è realizzata con gli avanzi di tessuto del modello “Croissant”.
Non si tratta di una classica tote: indossala a spalla o a mano, semplicemente ripiegando il manico che decidete di non usare. Questo modello è stato realizzato con un tessuto di nylon molto resistente in modo da poter portare in giro per la città il tuo PC da 13 o 16 pollici. Dispone anche di un magnete d’oro chiaro posto al centro superiore della della borsa.

Lunghezza: 33 cm
Altezza: 42 cm
Profondità: 8 cm
Tracolla: 68 cm / Maniglia: 33 cm

Spedizioni: Le spese di spedizione verranno calcolate nella fase di acquisto. Noi siamo i portavoce di una community di artigiani, per questo ogni oggetto viene spedito direttamente dalla persona che lo ha prodotto.
Le tempistiche di consegna rispetteranno il ritmo di chi ha lavorato a questo progetto con cura.
Per le cose belle bisogna saper attendere.

180,00  Euro

1 disponibili

Scopri chi ha prodotto questo oggetto

Enkay Atelier è un piccolo brand francese di pelletteria fondato nel 2014, ma che dal 2019 si è stabilito a Milano.
Nastasia Nygaard Frydman, designer franco-norvegese fondatrice del brand, ha un approccio curato e consapevole al design e alla produzione, i suoi prodotti vengono infatti realizzati in collaborazione con un Atelier a conduzione familiare situato a Varese.

Il rapporto che Nastasia coltiva con l’Atelier e i suoi fornitori è uno degli aspetti più importanti del suo lavoro: da loro impara le tecniche tradizionali, condividendo i valori, mettendo in mostra “l’arte del fare tradizionale” e l’importante lavoro degli artigiani.
La sua origine norvegese e la sua esperienza di vita, a Parigi e poi a Milano, hanno fortemente influenzato Nastasia e il suo approccio come designer, il suo apprezzamento per le linee minimali e funzionali, ma anche il richiamo al passato e le ispirazioni vintage, che sono un tratto ricorrente nei suoi prodotti.
I materiali utilizzati per le sue borse e accessori sono vari, dalle pelli conciate al vegetale, al vinile e al plexiglass e provengono dalle realtà del suo territorio. Questa è un’opportunità per incontrare, conoscere e supportare i produttori locali, ma è anche una garanzia di qualità, che offre la possibilità di toccare con mano i materiali, comprenderne le caratteristiche e la loro durata nel tempo, condizioni essenziali per produrre design di qualità.